Programma del corso

Istituzioni di diritto privato (A-E)
Daniele Mantucci

Sede Fac. Economia - Sede di Ancona
A.A. A.A. 2011-2012
Crediti 10
Ore 72
Periodo 2^ semestre


Modalità di svolgimento del corso

Attraverso il corso gli studenti dovranno acquisire una conoscenza delle norme che regolano i rapporti privati sperimentando contestualmente un metodo interpretativo ispirato ai valori fondamentali dell’ordinamento.



Programma

1.      Realtà sociale e ordinamento giuridico. Fonti del diritto. Principi. Fatto ed effetto giuridico. Situazione
         soggettiva e rapporto giuridico. Dinamica delle situazioni soggettive. Metodo giuridico
         ed interpretazione. Diritto internazionale privato.
2.      Persone fisiche. Persone giuridiche.
3.      Situazioni esistenziali. Situazioni reali di godimento. Situazioni possessorie. Situazioni di credito
         e debito. Situazioni di garanzia. Prescrizione e decadenza.
4.      Autonomia negoziale ed autonomia contrattuale: la struttura degli atti di autonomia negoziale;
         elementi essenziali del negozio e requisiti del contratto; il profilo dinamico degli atti di autonomia
         negoziale; i limiti ed i vincoli all’autonomia negoziale; i vizi genetici dei contratti; l’efficacia
         dei contratti; cessione dei contratti; esecuzione dei contratti.
5.     Gli atti negoziali a contenuto non patrimoniale.
6.     I singoli contratti: la compravendita ed i contratti relativi al trasferimento di situazioni; la locazione
        ed i contratti relativi al godimento dei beni; l’appalto ed i contratti relativi all’esecuzione
        di opere e di servizi; la donazione ed i contratti a titolo gratuito; i contratti aleatori; la fideiussione
        ed i contratti di garanzia e di finanziamento; i contratti di borsa; i contratti associativi; i
        contratti di lavoro subordinato; i contratti diretti alla composizione ed alla prevenzione delle liti.
7.     Promesse unilaterali e titoli di credito.
8.     Pubblicità e trascrizione.
9.     Responsabilità civile e illecito.
10.   Il diritto di famiglia.
11.   Le successioni per causa di morte.
12.   Tutela giurisdizionale e prove.



Modalità di svolgimento dell'esame

L’esame consiste in una prova orale.



Testi consigliati

P. PERLINGIERI, Istituzioni di diritto civile, ESI, Napoli, ultima edizione.
G. DE NOVA, Codice civile e leggi collegate, Zanichelli, ultima edizione.

 

 

 

 



Corsi di Laurea
- L.T. - Economia e Commercio - Curriculum A (Sede Ancona)
- L.T. - Economia e Commercio - Curriculum B (Sede Ancona)